24 Luglio 2024

i RICHIAMI di Fabrizio Da Prato – Lunedì 15.05.’23 – incontro con l’artista.

0

Un incontro con un artista del nostro territorio, Fabrizio Da Prato, è offerto da UNITRE Barga lunedì 15 maggio, alle ore 17, presso la Sala Colombo, volto a far conoscere le sue operazioni artistiche, “Richiami”, realizzate a Pistoia (2017), Palermo (2018), Parma (2020+2021), città investite di volta in volta del titolo di “Capitale Italiana della Cultura”.
Spazi pubblici regolarmente acquistati e usualmente dedicati alle pubbliche affissioni sono divenuti contenitori artistici di un percorso espositivo open air, realizzato con il patrocinio dei Comuni interessati: opere pittoriche al posto della pubblicità.   
Dipinti di grandi dimensioni, realizzati su manifesti pubblicitari sottratti al macero, che escono dai circuiti prestabiliti dell’arte contemporanea per offrirsi in dono alla strada e agli sguardi dei passanti che li vedono mutare nel tempo a causa di imprevedibili sollecitazioni esterne come l’usura, gli agenti atmosferici, lo smog, le stesse azioni umane. 
Motivo fondamentale d’ispirazione per queste realizzazioni sono le impressioni suggerite dal territorio, dalla storia, dalla tradizione e dalla cultura del luogo.
Un intreccio tra estetica e tessuto antropologico – sociale. Un modo per riflettere sul concetto di Cultura e creare occasioni di cultura pubblica al posto della pubblicità.
Al termine del periodo d’esposizione le opere vengono “cancellate” dall’affissione di nuovi manifesti pubblicitari, ma la loro memoria resta raccontata con immagini, foto, interviste, appunti così come viene descritto nel libro Richiami Parma 2020+21 presentato lo scorso 6 agosto a Barga, alla Galleria Comunale.
Facciamo parlare il pittore: 
“Di solito dipingo usando spazi sia pubblici che privati, avvalendomi di più tecniche pittoriche mixate a processi meccanici, elettronici e digitali. Sono attratto dai territori e dalla loro natura paesaggistica, con cui mi piace interagire. In questo senso “Richiami” è molto coerente col mio percorso: si tratta di un’installazione site specific di opere pittoriche dipinte in studio su carta e affisse al posto della pubblicità. Un progetto che nasce dal mio incontro con una città, che coinvolge opere “a tempo”, realizzate attraverso l’uso burocratico dei meccanismi sociali”.  
Fabrizio Da Prato, nato a Castelnuovo Garfagnana, è Maestro d’Arte, ha conseguito poi la Maturità d’Arte applicata presso l’Istituto d’Arte A. Passaglia di Lucca e il Diploma in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Firenze.
La sua attività professionale è molto ricca. Si qualifica come Color Designer, pittore, decoratore, tecnico specialista in applicazioni pittoriche.
Presso lo Studio G4 si è specializzato in tecniche di stampa serigrafiche. È inoltre esperto in decorazione murale usando tecniche pittoriche a secco, affresco e graffito.
Da oltre venti anni collabora con diversi studi di architettura come Color Designer e consulente per realizzazione piano colore e valutazione impianto paesaggistico.
Dal 2012 è Technical Applicator Specialist presso Cromology Italia.
Ha molto collaborato con le scuole. Come esperto delle Attività Artistiche ha preso parte al Progetto Echo (Progetto territoriale sul Sistema Educativo Integrale, inteso come educazione permanente, Garfagnana / Media Valle del Serchio).
Ha curato percorsi di “Educazione all’immagine” e “Attività espressive” nelle scuole dell’obbligo e per l’aggiornamento docenti Scuole Prima Infanzia e Scuola Primaria.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *