21 Maggio 2024

RICORDANDO LA PROF. GRAZIELLA COSIMINI.
Una sua immagine dalla conferenza d’apertura dell’Anno Accademico 2014-15:
“Dai Nuovi Poemetti di Giovanni Pascoli: Italy”

Unitre Barga sente profondamente la perdita della Professoressa   Graziella Cosimini, persona sempre partecipe alle iniziative culturali, fedele cultrice dell’identità del territorio, voce narrante della storia barghigiana.
Sempre lei, finché le forze gliel’hanno concesso, a declamare in modo solenne e profondo “L’ ora di Barga” alla cerimonia di premiazione annuale del Premio Pascoli.
Graziella, sempre con noi, immortale come la poesia che tanto amava.

 

Ciao, Graziella. Non ti dimenticheremo – Giornale di Barga

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *