5 Febbraio 2023

Il Calendario, la Sindaca Caterina e il compleanno di UNITRE Barga

CALENDARIO di ADULTI ANCORA A SCUOLA per il 2023

Per il secondo anno consecutivo, gli Adulti Ancora A Scuola di Informatica Pratica UNITRE hanno progettato ed elaborato, mese dopo mese, il Calendario per il nuovo anno. Il “Calendario di come andavamo” 2023 parla del passato, di un lungo cammino, con immagini documentarie della gioventù dei nonni (modalità, riti, usanze anni ’50) per consegnarle ai giovani di oggi con l’augurio di vivere in pienezza tutto il tempo che verrà.

Un Calendario nato da uno studio, sia individuale che collettivo, la cui elaborazione è stata resa possibile dalla frequenza dei Corsi di Informatica di UNITRE Barga guidati dal Prof. Luti che, passo passo, hanno permesso l’acquisizione condivisa delle tecniche necessarie, creando così un’armonia d’insieme. Di mese in mese, con parole e immagini, si va verso il futuro.

Giovedì scorso, 15 dicembre 2022, Daniela, Luciana, Mariella e Maria, in rappresentanza degli Adulti AAS, sono state ricevute dalla Sindaca di Barga Caterina Campani a cui hanno donato la copia del Calendario 2023 e letto la lettera illustrativa di accompagnamento. La Sindaca ha ascoltato con vivo interesse la descrizione del percorso di apprendimento dei corsisti sotteso all’elaborato, dimostrandosi entusiasta dell’iniziativa.

Coincidenza più opportuna non ci potrebbe essere stata: alla stessa ora e nello stesso giorno, ma 10 anni fa, nasceva a Barga la sezione di UNITRE.  Nell’occasione è stato ricordato che l’inaugurazione avvenne, infatti, il 15 dicembre 2012, alle ore 11, in Sala Consiliare, alla presenza dell’allora Sindaco Marco Bonini, dell’Assessore alla Cultura Giovanna Stefani, della Presidente Sonia Ercolini, della Vice-Presidente Paola Stefani, del Direttore dei Corsi Massimo Talini e dell’intero Direttivo. Il Prof. Francesco Tolari, ordinario presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università agli Studi di Pisa, tenne la relazione introduttiva “Università della terza età per un invecchiamento attivo”.

Un ricordo vivo che ha commosso tutti i presenti nel riviverlo e celebrarlo anche con il Calendario 2023 degli attivi Adulti Ancora A scuola. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *