Mostra Unitre (13)

Il Bello ed il Buono di Barga nella mostra dell’Unitre

Una mostra interessante e piacevole da vedere quella realizzata dagli studenti del corso di pittura di Unitre Barga, giunti ormai al terzo anno accademico. Un omaggio a Barga ed ai suoi angoli e scorci più caratteristici, ma anche all’essenza che si respira vivendo le vie e le carraie del centro storico, i suoi monumenti e le sue chiese.

Il tutto prendendo spunto dalle foto altrettanto artistiche realizzate in questi anni su Barga dai due fotografi locali Pier Luigi Tortelli e Paolo Marroni e sviluppando da queste tanti quadri, seguiti in questo percorso, sviluppato peraltro con stili diversi, dai docenti Chris Bell e Emanuele Biagioni.

Lo stile dei due maestri che seguono da tre anni a questa parte allievi artisti di tutte le età, ma accomunati da una grande passione per l’arte, si ritrova molto nelle opere in mostra, che rimarranno visibili fino al prossimo 12 aprile. Diversi come detto i percorsi scelti.

La ripresa più fedele delle linee e delle suggestioni delle immagini per gli allievi seguiti da Biagioni, la ricerca dell’astrazione e della ispirazione per gli allievi seguiti da Bell.

Accanto alle opere realizzate anche le immagini da cui gli artisti hanno preso spunto, a formare insieme una bella esposizione di opere pittoriche e fotografiche sul bello di Barga.

In mostra anche alcuni dei lavori artigianali del corso di Decoupage sempre organizzato da Unitre.

All’inaugurazione, assieme alla presidente dell’Unitre Barga, Sonia Ercolini, tutti gli artisti del corso con i loro insegnanti, i due fotografi barghigiani Marroni e Tortelli e, a fare gli onori di casa, il sindaco Marco Bonini con l’assessore alla cultura Giovanna Stefani. E c’è stato numeroso anche il pubblico, che ha affollato questa inaugurazione non mancando di dispensare complimenti e consensi per gli artisti e le loro opere.

Ad incorniciare il tutto la lettura della poesia Lezione di disegno, di Anita Cheloni, dedicata a tutti gli artisti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>